Pagine

CMGiardinaggio su Twitter, Facebook, OKNotizie, Friendfeed e LinkedIn

OkNotizie Condividi su FriendFeed

CMGiardinaggio @ Google+ - Chi mi segue

Lettori fissi

mercoledì 29 maggio 2013

Ciclamini in Sicilia? La fioritura, l'annaffiatura, il terreno, gli acari

Ho imparato da una pagina di un sito (raggiungibile tramite link da un "cinguettio" che trovate qui sotto) che il ciclamino

1.deve essere piantato in luogo lontano dal sole ed illuminato d'inverno così come a mezz'ombra in primavera, estate ed autunno,

2. che necessita annaffiature frequenti e copiose in estate e non eccessive in inverno  così come - se ho capito bene - bisogna annaffiare moderatamente all'inizio e, poi, diminuire l'acqua quando le foglie ingialliscono ed appassiscono,

3. e che la sua fioritura avviene da settembre a marzo.


Ma... si coltivano tramite semina o no? E, se sì, quando? Si possono coltivare in Sicilia? Mi auguro che ci sia un terreno ricco di humus, moderatamente fertile e ben drenato, come richiesto dalla pianta...

Sicuramente il terreno non dovrebbe essere colpito dalle gelate e, quasi sicuramente, la pianta è resistente al freddo... Uno dei parassiti, peraltro, è purtroppo presente sul territorio, l'acaro, mentre non ho mai sentito nominare due - fra parassiti e minacce - che mettono a repentaglio la sua salute, la cosiddetta botrite ed il ragnetto rosso.

E... ne pianto qualcuno? Sicuramente si vendono qui in Sicilia... 

Infine, attenzione alle radici che conterrebbero una quantita minima di veleno e... questo testo anche @ CMGiardinaggio @ StumbleUpon e CalogeroMira @ MySpace.


Commenti Facebook

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis

Non solo giardinaggio. Acquisti e...